Torre delle Polveri: Storia, cosa Vedere e Come Arrivare

Aggiornato il:

torre delle polveri

La Torre delle Polveri è uno degli edifici più importanti della capitale della Repubblica Ceca ed è considerata il punto di accesso alla città vecchia. Attraversando la porta delle polveri si può entrare nel centro storico della città, per andare alla scoperta di storia e architettura della zona centrale, che rappresenta il cuore della capitale.

La storia dell’edificio

Conoscere la storia della Torre delle Polveri di Praga è utile per avere delle informazioni prima di visitare uno dei principali simboli della città. Questa torre prese vita dai resti della porta cenciosa o montanara, una porta del XIII secolo facente parte delle tredici porte originarie che proteggevano in ingresso la città vecchia.

Nel passato questa torre veniva impiegata come deposito per la polvere da sparo, da cui deriva il nome torre delle polveri. Questa torre rappresentava inoltre l’inizio della via dell’incoronazione, conosciuta anche come via reale. Seguendo questa via si arriva ancora oggi al castello di Praga e infatti questa strada veniva percorsa durante la cerimonia per la incoronazione del re.

Nell’Ottocento il monumento è stato oggetto di una grande opera di restauro. I lavori sono stati diretti da Josef Mocker, che è riuscito a valorizzare questa torre, rispettandone al contempo la storia e l’architettura di un tempo e tenendo a mente l’importanza che questo monumento ha per i cittadini.

Si tratta sicuramente di uno dei luoghi da vedere a Praga e che non dovrebbe mancare all’interno di un itinerario.

Informazioni Utili

vista della torre delle polveri

La Torre delle Polveri a Praga può essere visitata tutti i giorni. L’orario di apertura va dalle 10:00 alle 18:00, si consiglia comunque di informarsi sul sito ufficiale per organizzare al meglio la propria visita.

Il prezzo del biglietto per visitare questa torre è di 190 CZK. È prevista la possibilità di acquistare il biglietto ridotto per 130 CZK e il ticket familiare per 380 CZK. Sono previste inoltre ulteriori sconti per chi acquista dei biglietti combinati per visitare anche altri monumenti con ottime recensioni e per chi effettua l’ordine online.

La torre ha una altezza di 65 metri, ma la terrazza panoramica che si può visitare si trova a 44 metri. Nonostante la terrazza sia collocata più in basso, si ha comunque una stupenda vista sulla città. Per raggiungere la cima della torre si deve salire una scala a chiocciola, che ha complessivamente 186 gradini, tutti realizzati in pietra.

Dove si trova e come arrivare

L’indirizzo preciso della Torre delle Polveri prašná brána è nám. Republiky 5, Staré Město. Per visitare questo luogo e aggiungere la Torre delle Polveri ai monumenti ammirati si può optare per il trasporto pubblico. La torre è raggiungibile con la metro, con il tram e con il bus.

La fermata della metro più vicina è Namesti Republiky, che si trova a circa 100 metri dall’ingresso. Il nome della fermata del tram più vicina è invece Dlazdena, che si trova a circa 300 metri. Infine il monumento può essere raggiunto con l’autobus: la fermata del bus più comoda è la Prague Florenc Bus Station, a circa 900 metri di distanza.

In alternativa ci si può spostare in taxi, a patto di essere disposti a spendere di più, oppure con la propria auto a noleggio. Se si soggiorna in prossimità del monumento la torre può essere raggiunta anche a piedi, la passeggiata nei dintorni di questo monumento è gradevole.

Cosa vedere nelle vicinanze

Lascia un commento