Praga a Giugno: Cosa Fare, Temperature ed Eventi

praga a giugno

Giugno segna l’inizio dell’estate anche a Praga, offrendo un clima generalmente mite e piacevole. Si tratta di un periodo ideale per scoprire la città e approfittare dei molteplici eventi che vi prendono luogo, e che animano la capitale ceca, rendendola una delle destinazioni più affascinanti dell’Europa centrale.

Nel corso di Giugno, Praga si trasforma, mostrando il suo volto più vivace e colorato, con una serie di eventi culturali e attività all’aperto, che approfittano delle lunghe giornate e del clima favorevole. Rispetto a Luglio e Giugno, inoltre, la città è sicuramente meno affollata di turisti, conservando un’atmosfera rilassata e autentica.

Di conseguenza, Giugno è spesso consigliato come uno dei mesi migliori per organizzare una visita nella capitale ceca.

Clima e temperature Giugno

Giugno a Praga è caratterizzato da un clima mite e, al contrario di quanto si possa pensare, tendenzialmente piovoso. La città, influenzata dal suo clima continentale, vive delle estati abbastanza calde ma caratterizzate da un pò di pioggia, rispetto a inverni rigidi inverni ma caratterizzati da poche precipitazioni.

Durante il mese di Giugno, le giornate sono caratterizzate da una temperatura media di circa 17°, con picchi che possono raggiungere anche i 22°/23°. Di notte invece, le temperature possono scendere considerevolmente, con minime che possono toccare anche i 10°: meglio portare sempre con sé una giacca o una felpa.

Anche se Giugno segna l’inizio dell’estate, ci si può aspettare qualche giorno di pioggia, circa 10 in media su tutto il mese, quindi è consigliabile portare sempre con sé anche un ombrello o un indumento impermeabile.

Le giornate estive sono lunghe, con il sole che tramonta molto tardi nella serata, permettendo ai turisti di sfruttare appieno le ore di luce per le visite turistiche e le attività all’aperto.

Cosa fare a Praga a Giugno

Praga a Giugno offre moltissimo da ammirare, come del resto negli altri mesi dell’anno. Come anticipato però, sono presenti anche moltissimi eventi e festival all’aperto ai quali è possibile prendere parte durante i mesi estivi: di seguito vedremo alcune delle migliori attività da fare durante questo mese per poi passare a festival ed eventi.

Anche le serate di Giugno a Praga sono particolarmente apprezzabili, animate da numerose attività, fra cui:

  • Eventi all’aperto
  • Festival culturali
  • Cinema sotto le stelle

Il mese di Giugno offre la possibilità di vedere Praga sotto una luce diversa, con le sue attrazioni illuminate da una calda luce estiva e meno affollate rispetto al picco della stagione turistica.

Crociera sulla Moldava

la vista di praga dal fiume

Giugno si presenta come il momento ideale per una crociera sulla Moldava, il fiume che attraversa il cuore di Praga e che permette di avere delle vedute panoramiche sulla città.

Ci sono diverse tipologie di crociere a cui è possibile prendere parte, ma indubbiamente i più comuni sono:

  • Crociera Panoramica: generalmente accessibili e con partenze frequenti, queste crociere forniscono una vista completa delle meraviglie di Praga e durano una o due ore circa
  • Crociera con Ristorazione: abbinano il piacere di una vista mozzafiato gustando cucina locale, per una serata all’insegna del gusto e del relax, spesso abbinata a musica dal vivo

I costi di una crociera possono variare molto a seconda di quello che viene scelto, e vanno da circa 20€ per quelle panoramiche, fino anche al centinaio per quelle che includono cena e musica dal vivo.

Visita al Castello di Praga

interno del castello di praga

Il Castello di Praga, con la sua maestosa architettura, è una tappa imperdibile per chi visita la capitale ceca in qualsiasi mese dell’anno. Situato in posizione elevata, offre una vista panoramica sulla città ed è raggiungibile con una camminata di circa venti minuti dal centro storico, durante la quale è possibile apprezzare scorci caratteristici sulla città.

È possibile accedere al complesso del castello ogni giorni, tuttavia consiglio di verificare gli orari specifici poiché possono variare a seconda della stagione e delle cerimonie ufficiali in corso.

L’ingresso alle aree all’aperto del castello è gratuito, ma è meglio acquistare un biglietto per vedere le principali attrazioni all’interno, come:

  • La Cattedrale di San Vito: un esempio illustre di architettura gotica
  • Il Palazzo Reale: storica sede del potere boemo
  • Il vicolo d’oro

Sono disponibili diversi tipi di biglietti, incluso l’ingresso ai principali monumenti e mostre all’interno del complesso. Un’alternativa è la Praga Card, che include l’entrata al castello assieme ad altre attrazioni nella città, e contribuisce a una visita più conveniente ed efficiente rispetto all’acquisto del singolo biglietto.

Tour di Pilsen di un giorno

Un tour di un giorno a Pilsen da Praga offre la possibilità di scoprire la città nota per aver dato il nome alla tipologia di birra Pilsner che tutti conosciamo.

La fabbrica di birra Pilsner Urquell, attiva dal 1842, rappresenta una tappa fondamentale per gli amanti di questa bevanda, e durante la visita è possibile esplorare i luoghi storici dove la famosa birra è stata prodotta per la prima volta, oltre a degustare il prodotto direttamente alla fonte.

Oltre al birrificio, la città offre altri momumenti che possono essere visitati.

Per raggiungere Pilsen, ci sono due alternative principali:

  • noleggiare una macchina e andare in autonomia
  • appoggiarsi ad uno dei tantissimi tour organizzati

Consiglio la seconda soluzione, essendo più conveniente sia dal punto di vista del costo, che sotto quello organizzativo.

Pilsen si trova in un’ottima posizione rispetto alla capitale della Repubblica Ceca, rendendola facilmente accessibil per i visitatori. La ricchezza storica e culturale ne fa una perfetta gita di un giorno per chiunque voglia arricchire la propria esperienza a Praga.

Esplorare la città vecchia

piazza della città vecchia

La Città Vecchia di Praga (Staré Město) offre una cornice senza tempo per chi vuole immergersi nella storia e nell’architettura medievale. Giugno è un periodo ideale per visitarla, grazie al clima mite e alle giornate lunghe e luminose che contribuiscono a rendere la vista delle attrazioni ancora più unica.

Nella Piazza della Città Vecchia, il cuore palpitante dell’area, è possibile ammirare la bellezza di edifici storici come l’Orologio Astronomico e la Chiesa di Týn: consiglio di arrivare prima della folla per godere appieno della vista.

I monumenti da non perdere assolutamente sono:

  • Orologio Astronomico: dove ogni ora è osservare il meccanismo in azione
  • Chiesa di Týn: un esempio di architettura gotica, che domina la piazza con i suoi campanili
  • Municipio e torre dell’Orologio: per una vista panoramica, si può salire la torre
  • Palazzo Kinsky: uno dei palazzi più storici di Praga
  • Chiesa di San Nicola: la chiesa più importante della città dopo la Cattedrale di San Vito

Oltre alle attrazioni, boutique, gallerie d’arte e caffè tradizionali invitano a pause rilassanti tra una visita e l’altra e, nonostante la popolarità della zona tra i turisti, esistono ancora viuzze meno conosciute che conservano un’atmosfera più tranquilla.

Nel complesso, l’esplorazione della Città Vecchia di Praga a Giugno offre un’esperienza immersiva in un luogo dove ogni angolo racconta una storia, svelando il passato glorioso e complesso di questa città europea.

Giornata alle terme di Karlovy Vary

Una visita a Karlovy Vary, la più grande località termale della Repubblica Ceca, è senza dubbio un’esperienza unica. La città è apprezzata non solo per le sue sorgenti termali curative, ma anche per l’architettura storica che fa da cornice ai trattamenti di benessere, e di cui sono particolarmente famosi i colonnati che circondano le varie sorgenti termali distribuite nella città.

Da Praga è possibile prendere parte a tantissimi tour organizzati appositamente in giornata, che permettono di raggiungere facilmente la città di Karlovy Vary.

In alternativa, se si ha qualche giorno in più a disposizione, è possibile anche fermarsi per una notte, e prendere autobus dedicati che permettono di spostarsi facilmente dalla capitale.

Tour di un birrificio

Praga a giugno offre l’opportunità perfetta per visitare i birrifici storici e scoprire il patrimonio brassicolo della città. Un tour di un birrificio è un’esperienza che permette agli appassionati di birra di immergersi nella cultura birraia ceca, che ha una storia particolamente antica.

I birrifici sono molti, ma alcuni di questi sono particolarmente storici, come quello all’interno del monastero di Strahov o Břevnov.
La birra a Praga non è soltanto una bevanda, ma un patrimonio che riflette la tradizione e l’innovazione della città.

Eventi e Festival

Giugno a Praga si illumina con una serie di ricchi eventi e festival, di seguito alcuni dei principali:

Fringe Festival: all’inizio del mese, per diversi giorni, il Fringe Festival porta in scena teatro e commedia con spettacoli in luoghi caratteristici. Artisti da tutto il mondo si esibiscono in diverse performance che includono spettacoli comici, balli e molto altro.

Metronome Festival di Praga: un festival che dura solitamente 4 giorni, con artisti di grosso calibro che si esibiscono direttamente nel cuore della città

United Islands: un’altro festival musicale all’aria aperta che vede come protagoniste le isole di Praga, che ospitano artisti internazionali dove la musica live e variegata crea un’atmosfera vivace e cosmopolita, svelando spesso nuovi talenti

Lascia un commento