Muro di John Lennon: Dove si Trova, Storia e Cosa Rappresenta

Aggiornato il:

muro di john lennon

Il muro di John Lennon è una delle attrazioni più peculiari e particolari dell’intera città di Praga. Noto ai più come “John Lennon wall“, questo grande murales costituisce uno dei punti culturali più pregni della Repubblica Ceca, di Praga tutta e dell’Europa. Un muro diverso rispetto a quello che potrebbe sembrare, che rappresenta non solo una “decorazione”, ma piuttosto un vero e proprio monito.

Tuffiamoci immediatamente alla scoperta del muro di John Lennon, vedendo da vicino tutto quello che bisogna sapere su un luogo simbolo del Piccolo Quartiere.

Cos’è il muro di John Lennon

Partiamo dalla definizione specifica: che cos’è il John Lennon Wall?

Il muro di John Lennon è un vero e proprio muro ricoperto di graffiti, disegni e murales dedicati alle più grandi canzoni dei Beatles. Graffiti che si sono accavallati ed accumulati nel tempo, generando una delle opere più complesse di Praga. Cominciato—si dice—per la prima volta da uno studente messicano, quest’opera fu dedicata successivamente all’head leader della band britannica: John Lennon.

La storia del muro

La storia del muro di John Lennon ci permette di comprendere il suo vero significato intrinseco, ciò che quest’opera esprime a nome di tutta Praga. Iniziò tutto in maniera molto incerta in quel di Malá Strana, anche se si dice che il primo graffito dedicato a Lennon si ebbe per mano di uno studente messicano. In quel periodo, specie all’indomani della sua morte, John Lennon si era tramutato in un vero e proprio simbolo di speranza, fratellanza e pace, un messaggio che si impresse molto forte nel cuore dei praghesi dell’epoca.

Negli anni Ottanta, infatti, Praga era ancora soggiogata dal regime comunista, e appoggiarsi ad un simbolo positivo come quello di John Lennon rappresentava l’unica via d’uscita per i giovani abitanti di Praga che cercavano la libertà.

Così, partendo da un singolo ed insignificante graffito, i disegni sul muro di John Lennon cominciarono a moltiplicarsi, a ramificarsi e a dirigersi verso la via che conosciamo oggi, suscitando interesse in tantissimi utenti del posto. Nel corso del tempo, tali graffiti furono da subito notati dal regime, che non tardò di cancellare attivamente quelle scritte che avrebbero potuto minare la reputazione politica dei comunisti. I giovani però non si persero d’animo, e proseguirono nella loro lotta con la vernice, continuando a riformare il muro di Lennon con nuovi disegni e citazioni e rendendolo, ad oggi, uno dei luoghi principali della libertà praghese.

Nel 2014, un gruppo di street artist imbiancò una parte imponente del muro, coprendo moltissimi disegni colorati, aggiungendo la scritta “The Wall Is Over“, alludendo alla caduta del muro di Berlino. Tempo dopo, questa scritta fu modificata leggermente, diventando così “The War Is Over“.

Cosa rappresenta?

Il significato del muro di John Lennon è presto detto.

Come allora, infatti, ad oggi il muro rappresenta un vero e proprio simbolo di pace e fratellanza tra i giovani, sfruttando quelle che sono alcune delle migliori citazioni delle canzoni dei Beatles. Già negli anni Ottanta, infatti, il muro di Lennon assunse le stesse connotazioni del cantante, che dopo la sua morte divenne un vero e proprio eroe pacifista e contro ogni forma di regime.

Ad oggi, il Muro è un luogo di ritrovo per tantissimi turisti e artisti provenienti da tutto il mondo: nonostante ora appartenga ai Cavalieri di Malta, infatti, il monumento è oggi,come una volta,ancora completamente modificabile da artisti e da chiunque lo desideri, purché si mantengano intatti l’entità ed i significati dietro ad una delle icone della pace a Praga.

Dove si trova il muro di John Lennon

Il muro di John Lennon si trova a Malá Strana, a Praga, il Piccolo Quartiere.

Moltissimi turisti che hanno l’obiettivo di visitare questa zona della città vi arrivano passando da piazza del Gran Maestro, Velkopřevorské Náměstí, chiamata così proprio perché,al numero civico 4,si trova la sede precedente del Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta. Passando da qui, potete arrivare molto facilmente direttamente al muro della libertà di John Lennon, ammirando contemporaneamente le decorazioni architettoniche che contraddistinguono la piazza.

Il muro si trova di fronte a Palazzo Buquoy, sede dell’ambasciata Francese.

Per raggiungere il muro, in alternativa, è possibile utilizzare anche tram, metro e mezzi di trasporto simili, come gli autobus sempre attivi nella città di Praga. Con la metro, ad esempio, potreste tranquillamente scendere alla fermata Malostranska (a nemmeno 560 metri di distanza), mentre con il bus è possibile scendere a Valdstejnske namesti, poco più vicino.

Potrete trovare anche maggiori informazioni presso gli info-point situati nelle vicinanze di ogni monumento importante della capitale.

Cosa vedere nelle vicinanze