Cosa Comprare a Praga: i Miglior Souvenir da Acquistare

Aggiornato il:

cosa comprare a praga

La capitale della Repubblica Ceca è un’ottima meta per lo shopping, come si può comprendere informandosi su cosa comprare a Praga. Questa città ospita sia punti vendita dei marchi internazionali, sia negozi di souvenir e di prodotti locali.

In questa guida vediamo in dettaglio cosa acquistare a Praga, quali sono i migliori ricordi da portare a casa con sé e le migliori idee regalo per amici e familiari.

Cosa acquistare a Praga

Nella capitale della Repubblica Ceca c’è un’ampia scelta di prodotti da acquistare. Sono numerose le zone della città dedicate allo shopping dei migliori prodotti di artigianato locale, ma anche i punti vendita con marchi internazionali.

Nei centri commerciali di Praga si può trovare un po’ di tutto, ci sono addirittura dei prodotti venduti a prezzi di outlet. Il nostro consiglio è di non limitarsi a girare nei grandi centri commerciali, ma piuttosto di fare una passeggiata anche nel centro storico della città, nella piazza della Città Vecchia e lungo il famoso Ponte Carlo.

In queste aree si trovano infatti tantissime bancarelle gestite da venditori e artigiani locali, oltre che negozi specializzati nella vendita di souvenir. I venditori del luogo possono anche darvi consigli su cosa acquistare a Praga, ascoltando le caratteristiche del destinatario del regalo e valutando il budget che avete a disposizione.

Vetro di Boemia

vetro della boemia

Tra i migliori prodotti che si possono comprare a Praga vi sono i manufatti in vetro di Boemia. La Repubblica Ceca è un paese con un’antica tradizione di produzione del vetro e il vetro di Boemia è diventato uno dei simboli di Praga.

Con questo materiale vengono prodotti diversi oggetti, ed è possibile scegliere ad esempio tra sculture, vasi, calici, bicchieri, bomboniere e lampadari. Per gli amanti dei gioielli sono disponibili anche articoli di bigiotteria realizzati con il tradizionale vetro di Boemia.

La maggior parte di questi oggetti sono realizzati a mano, un’ottima idea regalo per avere un oggetto unico: alcuni prodotti sono corredati anche dal certificato di autenticità. Si consiglia di fare attenzione ai falsi, che sfortunatamente sono piuttosto diffusi, soprattutto se ci si rivolge ai venditori con bancarelle che propongono il vetro di Boemia a prezzi stracciati.

I prezzi dei manufatti con questo materiale sono variabili e il costo finale dipende dalla tipologia di oggetto, dalle sue dimensioni e soprattutto dalla qualità del cristallo di Boemia. All’aumentare della percentuale di ossido di piombo si riduce la qualità dei cristalli e dunque il prezzo.

Ceramiche e porcellane tipiche

Praga è nota anche per la sua produzione di ceramiche e porcellane tipiche. Analogamente a quanto descritto per il vetro di Boemia, anche la ceramica e la porcellana sono impiegate per realizzare una vasta gamma di prodotti.

A Praga ci sono diverse boutique specializzate nella vendita di questi prodotti e tendenzialmente il prezzo finale tende a essere più sostenuto, perché la qualità è più alta.

Girando nei mercatini della città e chiedendo tra le bancarelle è possibile fare degli affari, acquistando porcellane e ceramiche originali a un costo contenuto.

Giocattoli di legno

giocattoli in legno

Il regalo perfetto da fare ai bambini come ricordo della vacanza a Praga possono essere i giocattoli di legno. Si trovano venditori con questa tipologia di souvenir in ogni angolo della città e la spesa da sostenere per l’acquisto è ridotta.

I giocattoli in legno di dimensioni minori, ad esempio gli animali da trascinare, hanno un costo medio di circa cinque euro, mentre per acquistare un giocattolo più particolare e di maggiori dimensioni bisogna essere pronti a spendere di più, ma in generale si tratta di souvenir accessibili.

Sono tanti i negozi specializzati nella vendita di giocattoli e oggetti in legno. A titolo di esempio citiamo Hugo chodì bos a Nové Město, Fairy Tale Ltd. a Praga 1, Rocking Horse Toy Shop a Loretánské nám. 109/3 e Pohádka a Staré Město.

Cosmetici fatti con la birra

Praga è un luogo celebre in tutto il mondo per la birra. Alla tradizione della produzione di questa bevanda alcolica è stata affiancata la produzione di cosmetici fatti con la birra. Questi prodotti per la cura del corpo hanno degli effetti benefici legati proprio agli ingredienti impiegati per la loro produzione.

Sono stati effettuati degli studi scientifici sugli estratti di luppolo e di lievito di birra ed è stato dimostrato che questi ingredienti hanno effetti positivi sulla cute. In particolare i cosmetici realizzati con questi ingredienti sembrerebbero avere un’azione idratante, ma anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie.

Applicare i cosmetici fatti con la birra sulla propria cute aiuterebbe ad avere la pelle più idratata e a ridurre lo stato infiammatorio di questo tessuto. Il luppolo ha inoltre azione levigante e detergente, due effetti ricercati nei cosmetici di qualità e questo è anche uno dei motivi per cui a Praga esistono le cosidette Beer SPA.

Se si è alla ricerca di qualcosa di particolare da acquistare durante il proprio viaggio a Praga i cosmetici con la birra potrebbero essere la scelta giusta. Recandosi in un punto vendita specializzato si potranno visionare tutti i prodotti disponibili, alla ricerca di quello adatto al proprio tipo di pelle o a quelli delle persone a cui si vuole fare il regalo.

Un punto di riferimento per gli acquisti di questo tipo è la Original Beer SPA, che ha attualmente diverse sedi sparse nella città. Queste terme di birra sono una delle attrazioni della città e da moda del momento sono riuscite ad affermarsi nella vita di tutti i giorni: un piccolo lusso quotidiano per turisti e abitanti del luogo.

Gioielli con garnet

La capitale della Repubblica Ceca ha un’antica tradizione di produzione di gioielli ed è nota in particolare per il granato ceco. Basti pensare che le prime tracce storiche della lavorazione delle pietre risalgono a oltre 6000 anni fa.

Il granato ceco è il minerale rosso divenuto la pietra nazionale, e i gioielli con granati sono stati acquistati da famiglie reali e da personaggi famosi, che hanno scelto di impreziosire le loro collezioni personali introducendo anche questa pietra tipica dei giacimenti della Repubblica Ceca.

Per scoprire di più su questo minerale si può visitare il museo del granato ceco, che ospita un’interessante collezione di gioielli con questa pietra e che offre ai turisti informazioni sulla storia della lavorazione di questa pietra.

L’unica azienda che si occupa dell’estrazione di questo minerale è la Granàt Turnov, che gestisce tra l’altro la famosa galleria Granàt. Questa stessa azienda si occupa anche della produzione di gioielli con garnet, tutti venduti insieme a un certificato di autenticità.

Per quanto riguarda i prezzi dei gioielli con granati, la spesa da sostenere è molto variabile. Gioielli realizzati in argento e con pietre di piccole dimensioni possono costare alcune decine di euro, mentre gioielli in oro e con pietre di maggiore caratura possono arrivare a costare anche alcune migliaia di euro.

Marionette

marionette a praga

Le marionette di Praga sono uno dei prodotti tipici di questa città, la cui produzione è attiva dal XVIII secolo. In giro per la città si trovano marionette realizzate dagli artigiani locali e vendute a un prezzo variabile a seconda delle dimensioni, quelle più grandi possono superare anche alcune centinaia di euro. Chi vuole risparmiare può acquistare le marionette industriali, vendute a un costo sicuramente inferiore rispetto a quelle artigianali.

I soggetti delle marionette sono molto vari, tra i più famosi ricordiamo le ballerine, gli angeli e gli animali. Sono state realizzate anche delle marionette con le sembianze dei personaggi più famosi della Repubblica Ceca, per avere un legame ancora più forte con la cultura di questo paese.

Cibi tipici

Noi italiani siamo amanti della cucina e per questo ci interessiamo sempre alle tradizioni culinarie dei paesi a cui facciamo visita. La Repubblica Ceca ha diversi cibi tipici che possono essere scelti come souvenir del viaggio, per portare con sé i sapori della vacanza, o per far vivere un’esperienza sensoriale nuova ad amici e familiari che non hanno preso parte al viaggio.

Tra i cibi tipici acquistati dai turisti come regalini da portare a casa ci sono i cosiddetti Spa wafer. Si tratta di snack con una doppia cialda, al cui interno si trova una farcitura di vari gusti. La produzione di questi dolci avviene ormai da oltre due secoli, alcune testimonianze storiche fanno risalire la preparazione di questi wafer addirittura al 1800.

Il sapore particolare degli Spa wafers è garantito dall’aggiunta di acqua termale nella lista degli ingredienti. La sapidità di quest’acqua conferisce un gusto riconoscibile e unico, che ha contribuito a rendere questi wafers famosi in tutto il mondo.

Uno dei principali luoghi di produzione di questi dolci è Karlovy Vary, motivo per cui sono chiamati anche Karlovy Vary Wafers. Negli anni comunque altre zone della Repubblica Ceca si sono specializzate nella preparazione di questo snack rispettando le ricette tradizionali di una volta.

Bevande tipiche

Praga è nota anche per la produzione di bevande alcoliche e alcune di queste sono delle ottime idee regalo. le bevande tipiche che consigliamo di prendere in considerazione sono la birra pils, l’assenzio e il Becherovka. Vediamo in dettaglio alcune caratteristiche di queste bevande alcoliche.

Birra Pils

La birra Pilsner Urquell è una delle birre più conosciute di Praga e il suo marchio è noto in tutto il mondo. La produzione è iniziata nella città di Plzen nel 1842 e da allora non è mai stata interrotta. Si tratta di una dissetante bevanda con bassa gradazione alcolica (4,4%), con colore chiaro e sapore amaro.

Ai turisti viene data la possibilità di fare il tour della fabbrica principale, al termine del quale è possibile acquistare la birra direttamente in loco. In alternativa i viaggiatori possono trovare la Pils in diversi negozi della città, questa bevanda è infatti molto diffusa ed è apprezzata anche dai cittadini del luogo.

Assenzio

Chi vuole acquistare una bevanda alcolica con una gradazione più elevata può scegliere l’assenzio, anche conosciuto come fata verde per il suo colore caratteristico. Praga è famosa per la produzione di questo superalcolico, con una gradazione superiore al 70%.

L’ingrediente principale è l’artemisia absinthium, da cui deriva il nome della bevanda. Nella preparazione possono comunque essere aggiunti ingredienti differenti, infatti sul mercato si trova una buona varietà di prodotti. Alcune etichette di assenzio di Praga possono essere acquistate anche sul web, scelta utile se ad esempio se non si viaggia con la valigia da stiva e non si possono portare liquidi a bordo dell’aereo.

Becherovka

Il Becherovka è un liquore alle erbe tipico della Repubblica Ceca con una gradazione alcolica del 38,5%. La zona di produzione tipica è Karlovy Vary e il liquore è ormai in commercio dal 1807.

In occasione dell’Expo del 1967 è stato utilizzato per creare un cocktail speciale, preparato con Becherovka e acqua tonica e chiamato Beton. Sebbene ideato nel ’67, questo cocktail è divenuto in realtà popolare a partire dagli anni ’90 e da allora è molto richiesto nei bar di Praga.

Poster Mucha

poster alfons mucha

Sono numerosi gli artisti della Repubblica Ceca divenuti famosi non solo all’interno della nazione, ma anche a livello internazionale. Uno dei più noti è Alfons Maria Mucha, diventato uno dei simboli della Repubblica Ceca, oltre che uno dei più noti rappresentanti dell’Art Nouveau.

Nato il 24 luglio 1860, fin da giovane si interessò all’arte. La produzione artistica di Mucha è stata caratterizzata in particolare dalla produzione di poster verticali. L’artista si è occupato di campagne pubblicitarie per diversi prodotti, per i quali ha realizzato appunto dei poster.

Chi apprezza il design di Mucha e vuole avere un ricordo artistico del viaggio a Praga può acquistare un poster da uno dei tanti negozi sparsi in giro per la città. Si tratta ovviamente di stampe, che infatti sono proposte a prezzi contenuti.